TENDE SOLE C/BRACCI 250X200 GIALLO/BEIGE
zoom_out_map
chevron_left chevron_right

Pagamenti Sicuri

Valutaci su trovaprezzi.it

Tende sole c/bracci 250x200 giallo/beige

Tende da Sole con bracci e staffe per montaggio Rullo in alluminio Ø 60 mm. - Barra frontale alluminio 45x25 mm. - Staffe di supporto acciaio 35x35 mm., braccia alluminio 47x28/37x20 mm. Tessuto in poliestere 280 gr/mq con PU spalmato, manovella in acciaio.
208,80 € Tasse incluse 171,15 € (Tasse escluse)
Tasse incluse
Spedizione: 2-7 giorni Lavorativi
check In Magazzino
Spedizione da 6,99€
Consegna in 2-7 Giorni lavorativi
Tende da Sole con bracci e staffe per montaggio Rullo in alluminio Ø 60 mm. - Barra frontale alluminio 45x25 mm. - Staffe di supporto acciaio 35x35 mm., braccia alluminio 47x28/37x20 mm. Tessuto in poliestere 280 gr/mq con PU spalmato, manovella in acciaio.
104317
8015231043179

CasaHobby.it effettua le sue spedizioni per l'Italia con corriere BARTOLINI.

Le spese di spedizione vengono calcolate in base alla provincia e al peso.

Tempo di Consegna medio: indicativamente 24/48h dal pagamento sul territorio nazionale, per le isole e le località disagiate dai 2 ai 7 giorni lavorativi previo imprevisti.

Tracking della spedizione: Non appena il tuo oggetto viene spedito, riceverai una mail con il link alla pagina di monitoraggio della spedizione.

Clicca qui per approfondire.

Bonus verde

Bonus Verde 36% prorogato fino al 2024

Cos’è

info La Legge di Bilancio 2022 ha prorogato questa agevolazione fino al 2024.

È una detrazione Irpef del 36% sulle spese sostenute negli anni 2020, 2021 e 2022  per i seguenti interventi:

  • sistemazione a verde di aree scoperte private di edifici esistenti, unità immobiliari, pertinenze o recinzioni, impianti di irrigazione e realizzazione pozzi
  • realizzazione di coperture a verde e di giardini pensili.

La detrazione va ripartita in dieci quote annuali di pari importo e va calcolata su un importo massimo di 5.000 euro per unità immobiliare a uso abitativo, comprensivo delle eventuali spese di progettazione e manutenzione connesse all’esecuzione degli interventi.

Il pagamento delle spese deve avvenire attraverso strumenti che consentono la tracciabilità delle operazioni (per esempio, bonifico bancario o postale).


A chi interessa

Può beneficiare della detrazione chi possiede o detiene, sulla base di un titolo idoneo, l’immobile oggetto degli interventi e che ha sostenuto le relative spese.


Quali vantaggi

La detrazione massima è di 1.800 euro per immobile (36% di 5.000).

Il bonus verde spetta anche per le spese sostenute per interventi eseguiti sulle parti comuni esterne degli edifici condominiali, fino a un importo massimo complessivo di 5.000 euro per unità immobiliare a uso abitativo. In questo caso, ha diritto alla detrazione il singolo condomino nel limite della quota a lui imputabile, a condizione che la stessa sia stata effettivamente versata al condominio entro i termini di presentazione della dichiarazione dei redditi.


Per saperne di più

Bonus verde - scheda informativa


Fonte: www.agenziaentrate.gov.it

chat Commenti (0)